Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l’utilizzo dei cookie.

Privacy policy

Servizio SAVNO

26 marzo 2020

Notizie e informazioni sui servizi svolti da SAVNO

Data di Pubblicazione

26 marzo 2020

Servizi SAVNO

SAVNO S.r.l. è l’azienda che gestisce il servizio integrato dei rifiuti solidi urbani per n.44 Comuni della Provincia di Treviso e si occupa del servizio di raccolta delle principali frazioni merceologiche dei rifiuti, del loro trattamento e/o smaltimento, oltre che del servizio di fatturazione della Tariffa Rifiuti ai cittadini/utenti. 

 

Chiusura Ecocentro

EMERGENZA CORONAVIRUS: NUOVE TEMPORANEE MISURE A TUTELA DEI CITTADINI E DEI LAVORATORI SAVNO

Le disposizioni saranno valide a partire dal pomeriggio di venerdì 13 marzo fino a nuove direttive. De Luca “Ecocentri chiusi. Sportelli accessibili solo in caso di urgenze e necessità inderogabili. I cittadini privilegino i canali di contatto telefonici e online”.

A seguito delle ultime disposizioni per il contenimento dell'emergenza COVID-19, tutti gli ecocentri Savno saranno chiusi a partire dal pomeriggio di venerdì 13 marzo fino a nuove direttive. Verranno inoltre sospesi, ove presenti, i servizi di raccolta a domicilio dei rifiuti ingombranti e dei cartoni commerciali.

Gli ecosportelli Savno saranno aperti solo su appuntamento per urgenze improrogabili al fine di garantire l’erogazione del servizio in modo contingentato e idoneo al mantenimento delle distanze di sicurezza, mentre le pratiche relative ad attivazioni, cessazioni del contratto, o eventuali informazioni sulle fatture verranno evase esclusivamente al telefono e/o tramite email.

Per richiedere appuntamento o per ogni altra informazione i cittadini dovranno contattare l’ecosportello del proprio comune ai numeri e negli orari indicati sul calendario o nel sito www.savnoservizi.it. Attenzione: gli orari degli uffici potranno subire variazioni legate alla turnazione dei lavoratori. In ogni caso si raccomanda vivamente di privilegiare i canali di contatto telefonici e online, recandosi agli sportelli solo per reale necessità e previo accordi. Gli addetti forniranno ai cittadini tutte le informazioni necessarie e le istruzioni per l’eventuale appuntamento che dovrà aver luogo nel pieno rispetto della sicurezza e della salute dei soggetti coinvolti.

Confidando nella comprensione e collaborazione di tutti in questa situazione di emergenza, ci scusiamo anticipatamente per gli eventuali disagi.

Tratto dal sito web di SAVNO

Agevolazioni Emergenza Coronavirus

A sostegno dei cittadini e per far fronte all’attuale situazione di emergenza, in deroga a quanto riportato sui documenti già inviati, Savno comunica che il pagamento delle rate delle fatture in scadenza può essere effettuato entro il 30/04/2020.

 “Per lo slittamento dei pagamenti rispetto alla data di scadenza prefissata nel documento già spedito ai cittadini, non verranno applicati interessi e sanzioni, hanno precisato i Presidenti del Consiglio di Bacino Sinistra Piave Roberto Campagna e di Savno Giacomo De Luca, sottolineando che il provvedimento contribuisce a dare un aiuto concreto alla comunità, ed in particolare alle imprese e ai lavoratori in difficoltà in questo particolare momento storico.

Con questa specifica iniziativa vogliamo inoltre assicurarci che i cittadini restino il più possibile al sicuro a casa evitando rischiosi spostamenti proprio nel periodo in cui è previsto il picco dell’epidemia.”